di:  

BANCO BPM VENDE 750 MILIONI DI NPL

Le cessioni come strategia del Project Rainbow (questo il nome dell’iniziativa, i cui consulenti saranno Kpmg e Akros)

Banco Bpm è il gruppo nato dalla fusione tra la Popolare di Milano e il Banco Popolare a gennaio 2017.

Grazie al Project Rainbow (Progetto Arcobaleno), banco Bpm si prepara a cedere 8 miliardi di euro nominali entro il 2019 e la prima operazione importante potrebbe concludersi entro l’estate, ovvero si verificherebbe la cessione di un portafoglio di non performing loans del valore nominale di circa 750 milioni.

Si tratta di una novità per quanto riguarda il mercato italiano sia per la natura ipotecaria dell’azione, sia perché le transazioni di importo maggiore hanno interessato quasi esclusivamente i crediti chirografari, naturalmente già ampiamente svalutati nei bilanci delle banche.

Le cessioni saranno un tassello importante della strategia del nuovo gruppo che già a gennaio dell’anno scorso, subito dopo la fusione, aveva venduto a un veicolo di proprietà di Hoist Finance un pacchetto di sofferenze dal valore nominale di 641 milioni e che portava a quota 1,7 miliardi il totale delle cessioni effettuate da inizio 2016.

Edoardo Ginevra (ex chief risk officer della Bpm) e Giuseppe Castagna (amministratore delegato) si occuperanno del progetto: la cessione del portafoglio sarebbe in buona parte garantito da asset immobiliari come alberghi e attività commerciali con un’unità specifica di real estate advisory per promuovere la massimizzazione del valore dei beni acquisiti a garanzia. Infatti si parla di 14,8 miliardi al fair value, dei quali il 39% fa riferimento al residenziale, il 20% al commerciale, il 17% all’industriale e il 24% ad altre destinazioni. Tra i possibili acquirenti ci sarebbero fondi come Blackstone, Algebris, Apollo, Pimco, Tpg, Fortress, Goldman Sachs e Cerberus.

di Karen Giacomello
© Riproduzione riservata

Credit Management & Collection Awards – scopri le nomination:
ECCELLENZAESPERIENZADEONTOLOGIAIL PIU' AMATO DALLA RETE

Stop Secret Awards

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto