Banca Etica cederà Npl per la prima volta

Lo ha annunciato l’istituto di credito in occasione della presentazione del bilancio del 2020 e del piano industriale 2021-2024 C’è sempre una prima volta. Anche per Banca Etica, che a fine maggio, in occasione della presentazione dei conti del 2020, ha aperto per la prima alla distribuzione di dividendi sotto forma di bonus share o altri meccanismi di remunerazione del capitale sociale, nei limiti del 25% dell’utile eventualmente prodotto, al

...LEGGI TUTTO »

Banca Valsabbina acquista il 9,8% della fintech italiana Cardo AI

La fintech era da tempo partner della banca bresciana nella digitalizzazione dei processi di monitoraggio e reporting di operazioni di cartolarizzazione Nel maggio scorso Banca Valsabbina ha chiuso un accordo con la fintech milanese Cardo AI, finalizzato all’acquisizione del 9,8% del capitale di quest’ultima, attraverso un aumento di capitale riservato.

...LEGGI TUTTO »

NPL 2021, la ricetta di Visco preme sulla Giustizia

Perché tutto il sistema che ruota intorno ai Non Performing Loans funzioni bene e produca risultati è ora di agire sui tempi della giustizia civile. Questa e altre riflessioni del Governatore su un mondo che, complessivamente, cresce in salute e meccanismi virtuosi. Abbiamo già affrontato il tema di questo editoriale,

...LEGGI TUTTO »

Visco alle banche: serve prudenza, perché stanno iniziando a salire gli Npl

Lo ha detto a fine maggio il governatore di Banca d’Italia, in occasione delle sue considerazioni finali alla relazione annuale “Tutti gli intermediari devono adottare politiche improntate alla prudenza”. Così Ignazio Visco, governatore di Banca d’Italia, nelle sue considerazioni finali sul 2020, esposte il 31 maggio scorso. Il numero uno di Bankitalia ha riconosciuto alle banche gli sforzi

...LEGGI TUTTO »
moody's

Banche italiane, Moody’s: prevista crescita Npl nei prossimi 12-18 mesi

Secondo il rapporto pubblicato da Moody’s Investors Service, la fine della moratoria sui prestiti legata al coronavirus innescherà un aumento delle insolvenze Il miglioramento sostenuto della qualità dei prestiti del settore bancario italiano è destinata a concludersi, si prevede infatti che i crediti deteriorati aumenteranno nei prossimi 12-18 mesi dal momento che la fine della moratoria sui prestiti

...LEGGI TUTTO »
accordo UCapital e Ungdcec

UCapital sigla una partnership strategica con l’Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Giovani commercialisti pronti a diventare advisor, al via il programma di affiliazione e una nuova App Il 28 maggio in un convegno tenuto a Roma, sia dal vivo che in video conferenza, è stata presentata una partnership strategica tra il gruppo UCapital e Unione Giovani Dottori Commercialisti e Revisori Contabili. La partnership nasce sulla base della matrice innovativa

...LEGGI TUTTO »
commerfin

Un confidi per uscire dalla crisi: Commerfin, garantiamo noi!

Commerfin crede nel lavoro di filiera per uscire dalla crisi: ora più che mai il mercato del credito ha bisogno soluzioni alternative e competenze specifiche La crisi sanitaria ha contribuito a delineare uno scenario piuttosto complesso, dove gli istituti di credito, preoccupati dall’aumento dei crediti deteriorati, richiedono alle aziende, in calo di liquidità, maggiori garanzie. Le condizioni e

...LEGGI TUTTO »