Zamparelli e Bartolini (EY): “Ecco come il coronavirus ha cambiato il settore bancario”

Dalla digitalizzazione alla gestione degli Npl, i consulenti di EY fanno il punto sulle trasformazioni negli istituti di credito figlie del COVID-19 Il coronavirus ha innescato o accelerato numerosi cambiamenti in vari settori della nostra economia. Vale anche per le banche. Abbiamo fatto il punto con Fabio Bartolini, Senior Manager – EY Studio Legale Tributario, Litigation Department e Paolo Zamparelli, Associate Partner Assurance – FAAS, Managed Services Solution Leader for Italy

...LEGGI TUTTO »

Banca Finint lancia il Deposito Vincolato “Finint Online”

Il nuovo strumento si rivolge a imprenditori e privati che desiderano far fruttare i propri risparmi in maniera semplice, veloce e sicura C’è sempre più liquidità nei conti correnti degli italiani, favorita anche dall’accumulo forzato di risparmio durante il primo lockdown e dell’incertezza per la situazione futura che spinge famiglie

...LEGGI TUTTO »
L’EDITORIALE
di Cosimo Cordaro
banca d'italia

Coronavirus e imprese, Bankitalia: misure Governo buone per liquidità e patrimonializzazione, ma maggiori debiti aumentano probabilità di insolvenza

Nell’ipotesi di accesso al credito con garanzie pubbliche, la probabilità di insolvenza passerebbe dal 2,4% al 3%. Nell’ipotesi di accesso al credito incondizionato, invece, la probabilità di default potrebbe aumentare al 4,4%, quasi un punto percentuale sopra il tasso di default atteso prima dello shock Covid- 19 Le misure di sostegno varate dal Governo tra marzo e agosto

...LEGGI TUTTO »
bce

Bce: ripresa “accidentata”, dipende dal trend dei contagi

In apertura del Forum Bce, Christine Lagarde ha parlato di ripresa “accidentata”, legata all’andamento dei contagi e alle politiche di sostegno all’economia La ripresa economica appare ancora lenta ed incerta, legata a doppio filo con la crisi sanitaria. È questo il quadro emerso dalle parole della presidente della Bce, Christine Lagarde, nel discorso di apertura del Forum delle

...LEGGI TUTTO »

Acmi Day: 2020, file da chiudere senza salvare!

Il 3 dicembre si svolgerà online dalle 14.00 alle 18.00 l’Acmi Day dedicato alla chiusura dell’anno 2020. Un ricco programma di dibattiti chiuderà l’anno 2020, con delle riflessioni sul mercato e sugli scenari odierni, proposto da ACMI (Associazione Credit Manager Italia). La partecipazione all’evento in live streaming dà diritto a 3 crediti formativi ai fini della qualifica del ruolo secondo

...LEGGI TUTTO »