di:  

Fire: Fitch conferma rating RSS2+ con outlook positivo e ABSS1- con outlook stabile

L’agenzia di rating internazionale Fitch conferma il giudizio positivo su Fire, prima realtà indipendente in Italia nel credit management, assegnando la valutazione ‘RSS2+’ per le attività di Residential SpecialServicer con outlook positivo. Confermato anche il rating ‘ABSS1-‘ come Asset-Backed Special Servicer, con outlook stabile.

Fitch ha migliorato il proprio giudizio per le attività di Residential Special Servicer grazie ai progressi ottenuti negli ultimi due anni relativamente all’infrastruttura informatica e ai processi legati alla gestione del credito, oltre alla solida organizzazione e al rafforzamento della struttura manageriale, che hanno garantito il consolidamento della strategia di sviluppo aziendale.

Il rating di Fitch posiziona, quindi, il gruppo Fire tra i migliori servicer del mercato nella gestione degli NPE, riconoscendogli i più elevati standard di competenza.

La valutazione di Fitch Ratings – commenta Sergio Bommarito, Executive Chairman e CEO del Gruppo – attesta ancora una volta la solidità di Fire e la qualità dei processi data-driven, dove innovazione e sostenibilità sono da sempre elementi trainanti della strategia di crescita aziendale. Il miglioramento del giudizio di Fitch dimostra il nostro impegno al miglioramento continuo nell’offerta dei servizi a supporto del credito, dotandoci di infrastrutture digitali all’avanguardia che consentono di anticipare le esigenze del mercato”.

Oltre alla trentennale esperienza nel settore, Fitch evidenzia infatti un’efficace governance dei rischi dotata di un sistema di controllo sulle diverse aree di business che viene riconosciuto come esempio delle best pratice del settore, anche grazie all’utilizzo di piattaforme informatiche che garantiscono l’elevata qualità delle operations sia in ambito secured che unsecured. 

L’agenzia evidenzia in particolare l’impegno e gli investimenti in innovazione tecnologica, finalizzati ad un crescente utilizzo di tecnologie di machine learning e automatizzazione dei processi, resi sempre più efficienti ed efficaci attraverso soluzioni di robotica alimentate da sistemi di intelligenza artificiale, e all’ottimizzazione della gestione dei pagamenti grazie a tool innovativi che facilitano i clienti con operazioni self-service.

Inoltre, viene confermato il giudizio positivo sull’infrastruttura informatica evoluta che posiziona Fire come best-in-class in ambito di cybersecurity e protezione dei dati, grazie anche alla costituzione di un team dedicato.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto