il magazine dedicato al mondo del credito

di:  

crediti deteriorati

I crediti deteriorati tornano a fare paura: discutiamone insieme!

Con la pandemia sale la preoccupazione per i crediti deteriorati, dopo anni di pulizia sui bilanci delle banche europee, Italia compresa

Dopo i grandi sforzi fatti per ridurre lo stock di crediti deteriorati in seno alle banche europee, la crisi sanitaria ha invertito il trend positivo. Nella lista, ovviamente compaiono anche gli istituti di credito italiani. Inoltre, le misure contenute nel nuovo DPCM non fanno altro che incrinare ancor di più questa drammatica situazione. Con imprese e famiglie in difficoltà, buona parte dei mutui e dei finanziamenti rischiano di non essere riscossi. E dietro l’angolo c’è lo spettro della disoccupazione. Una volta terminate le misure di sostegno alle aziende infatti i licenziamenti potrebbero coinvolgere centinaia di migliaia di lavoratori.

L’impatto della crisi sanitaria sull’economia del nostro Paese e del resto d’Europa è ancora tutta da definire, anche perché non è chiaro come e quando l’emergenza coronavirus terminerà. Tuttavia, le aspettative non sono certo ottimistiche. E da diversi mesi si vocifera sulla possibilità di far confluire i crediti deteriorati delle banche in una bad bank europea.

Martedì 3 Novembre parleremo di tutto questo ai Credit Virtual Summit, l’evento organizzato da CreditNews e StopSecret editore, in collaborazione con MeetEasy. I Credit Virtual Summit si terranno per 3 martedì consecutivi – 3/10/17 novembre 2020 – e prevedono la partecipazione di professionisti ed esperti del mondo del credito. Nella giornata di apertura si parlerà degli effetti della crisi sanitaria sul settore e delle soluzioni da adottare per accelerare la ripresa economica. Interverrano nei vari focus in programma: Paolo Zamparelli di Ernst & Young, Roberto Baggio di Banco Desio, Emanuele Leoni di Cherry 106, Marco Radice, Avvocato ed Amministratore indipendente di Banche, Gabriele Guggiola di PwC, Luigi Bauco di Europafactor S.p.A., Antonio Mascia di Cabot Credit Management, Luca Polverino di Sistemia S.p.A.

Per consultare il programma completo: https://www.creditnews.it/evento/6-7-e-8-ottobre-2020-credit-virtual-summit/

Ti aspettiamo martedì prossimo, naturalmente online!




CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp