di:  

Radice, Cereda & Associati nella vendita di un’importante area destinata alla logistica

Lo Studio Radice, Cereda & Associati ha operato quale legale nominato dalle società debitrici nell’interesse dei creditori bancari nella predisposizione e attuazione di un piano attestato di risanamento ex art. 67 l.f. perfezionatosi con la vendita di un’importante area destinata alla logistica.

L’operazione ha riguardato la ristrutturazione di un indebitamento complessivo verso il sistema bancario di circa 50 milioni e ha visto il coinvolgimento, fra gli altri, del servicer Neprix S.r.l. (società di illimity Bank S.p.A. dedicata alla gestione del credito).




L’asset, collocato lungo l’Autostrada del Sole, in corrispondenza di uno degli snodi cruciali del Paese, è stato venduto a un fondo di investimento immobiliare.

Lo Studio ha agito con un team coordinato da Marco Radice (socio fondatore) e Sara Favaro (responsabile del focus team restructuring/NPL), coadiuvati da Matteo Piselli sull’intera operazione.

Radice, Cereda & Associati, con sedi a Milano e a Roma, è particolarmente attivo nei settori della ristrutturazione del debito e nella gestione di NPL e UTP, in particolare single name e special situations. nell’ultimo quinquennio ha portato a conclusione operazioni di risanamento per un valore complessivo di indebitamento verso il sistema bancario che sfiora il miliardo di euro, agendo prevalentemente nell’interesse dei creditori finanziari.

“In passato ci siamo occupati spesso di ristrutturazioni di società attive nel settore dell’energy, una delle specializzazioni trainanti dello Studio che ci ha sempre appassionato”, racconta Sara Favaro. “Con questa operazione abbiamo avuto la possibilità di approcciare il mondo della logistica, uno dei settori più interessanti dell’attuale mercato immobiliare sia per le possibilità di recupero che offre ad asset altrimenti difficili da collocare, sia per le prospettive di sviluppo e innovazione che offre. Confidiamo sia la prima di una lunga serie”.




CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp