di:  

Credit En Rose: la diversità è un valore e un patrimonio aziendale

Il 9 maggio si terrà la terza edizione del Credit En Rose, l’evento targato ACMI dedicato all’inclusione e alla parità di genere.

L’importanza della diversità per una migliore performance economica di un’azienda è ormai un punto su cui oggi tutti convergono, eppure non sempre le imprese riescono a creare al loro interno un ambiente davvero inclusivo.

Di questo e tanto altro si parlerà a Credit En Rose, l’evento organizzato da ACMI (Associazione Credit Manager Italia) in programma per il 9 maggio dalle 9.15 alle 13, presso la Sala Orlando di Confcommercio Milano in Corso Venezia 47 a Milano.

L’obiettivo è quello di identificare le strategie più efficaci per trasformare i buoni intenti in reali cambiamenti culturali, sociali e strutturali utili a un’inclusione che rifletta la presenza delle diversità in azienda.

Il programma di Credit En Rose

09:15 – 09:45 Registrazione e welcome coffee

09.45 – 09.55 Apertura lavori, Maria Silvestri Vicepresidente ACMI

09.55 – 10.15 Corporate Governance and Diversity come possono influire sul positivo andamento
aziendale
con Fabrizio Negri, Amministratore Delegato di CERVED RATING AGENCY, Francesca Leon,
Internal Communication & People Engagement Senior Manager, Francesca Tonolini,
Responsabile Corporate Sales Governance di CERVED GROUP S.P.A.

10.15 – 10.30 “Le Differenze Connesse” Un manifesto programmatico per il percorso di inclusione con
Francesco Chiapperini, Head of Organizational Design & Continuous Improvement, Federica
Motta
, Organizational Development Specialist e Marco Micotti, D&I Community Ambassador di
SIRTI S.P.A.

10.30 – 10.50 Imprese al femminile: le aziende guidate da donne sono meno rischiose e più attente
alla sostenibilità
con Fiorenza Orsitto, Business Consultant Senior di CRIBIS D&B Srl.

10.50 – 11.05 Diamo una misura all’inclusione e alla parità di genere: strumenti e metodi efficaci
per calcolare e rappresentare lo score aziendale
con Alberto Lamberti, CEO Komorebi.

11.05 – 11.55 Tavola rotonda – Come le differenze creano valore in azienda, modera Laura Albuzzi, Consigliere ACMI. Con gli interventi di:
Simone Bandini Butti, Docente incaricato presso il Politecnico di Milano;
Egidia Lentini, Credit Manager Comoli, Ferrari & C. Spa;
Federica Paudice, Senior Account Executive Aon Credit Solutions;
Silvia Polleri, Fondatrice di InGalera ristorante carcere di Bollate;
Stefania Raviele, Employment and Labour Lawyer – Salary Partner @ De Luca & Partners;
Paola Rossignolo, Credit Manager Danone Nutricia.

11.55 – 12.55 Inclusivi si diventa: come sviluppare le capacità di accogliersi e accogliere,
momento formativo a cura di Cristina Frasca, Psicologa Psicoterapeuta consulente C.A.D.O.M. e
consulente Università Bicocca Life Design Psylab.

13.00 Chiusura lavori.

La partecipazione dà diritto a 3 crediti formativi come previsto dalla legge 4/2013 e dalla Prassi
di riferimento UNI/PdR 44:2018.

Per informazioni e iscrizioni: segreteria@acmi.it

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

    La tua email *

    Numero di cellulare

    Nome *

    Cognome *

    *

    *

    Inserisci sotto il seguente codice: captcha

      La tua email *

      Numero di cellulare

      Nome *

      Cognome *

      *

      *