il magazine dedicato al mondo del credito

di:  

Le migliori citazioni sugli investimenti che ogni investitore dovrebbe conoscere

Le migliori citazioni sugli investimenti che ogni investitore dovrebbe conoscere

Le citazioni sugli investimenti possono avere un’impressione duratura. Possono anche raccontare una storia.

Da Warren Buffett a John Maynard Keynes, i grandi della finanza offrono intuizioni che spesso durano per decenni. Non solo hanno vissuto diversi cicli di mercato, la loro comprensione del mercato è fondamentale per il loro successo.

Distilliamo di seguito, quindi, cinque citazioni di investimento senza tempo, ed esploriamo i dati che stanno dietro alle loro intuizioni.

 “La qualità più importante per un investitore è il temperamento, non l’intelletto”. – Warren Buffett, CEO di Berkshire Hathaway

Spesso le emozioni influenzano l’attività di trading. Considerate come gli investitori abbiano scambiato 10 volte di più nel primo trimestre del 2020 (pandemia) che nel 2009 (crisi finanziaria globale).

Ecco tre indicatori di paura che possono portare a questi picchi di trading:

  • Volatilità: una lettura più alta del Cboe Volatility Index (VIX) indica una maggiore paura.
  • Forza dei prezzi delle azioni: un numero maggiore di azioni che raggiungono i minimi di 52 settimane rispetto ai massimi di 52 settimane indica una maggiore paura.
  • Obbligazioni vs. performance azionaria: quando le obbligazioni sovraperformano, ciò può indicare una maggiore paura.

Eppure, nonostante l’estrema paura degli investitori, l’S&P 500 (il principale indice americano) si è dimostrato resistente. L’indice ha avuto una performance positiva in 32 degli ultimi 42 anni.

“L’investitore individuale dovrebbe agire coerentemente come un investitore, e non come uno speculatore”. – Benjamin Graham, autore di The Intelligent Investor

Benjamin Graham, il padre del value investing, ha avuto un’enorme influenza su Warren Buffett. Una delle sue molte intuizioni fondamentali include il riconoscimento della differenza tra un investitore e uno speculatore:

  • Investitore: Concentrato sulla sicurezza del capitale e su un ritorno ragionevole.
  • Speculatore: A rischio di perdere potenzialmente l’intero capitale.

Piuttosto che vedere un investimento come un semplice, Graham dice, pensate ad un investimento come se aveste una parziale proprietà in un business.

Quando gli investitori pensano come un proprietario, cercano il valore intrinseco dell’azienda nel lungo termine, che può aumentare di valore nel tempo.

Tempo Contributo mensile Rendimento annuale Interessi guadagnati sugli investimenti

Anno 1 $200 7% $14

Anno 11 $200 7% $231

In un periodo di tempo relativamente breve, l’investitore sta guadagnando $231 su un contributo mensile di $200.

“Il più grande rischio di tutti è non prenderne uno”. – Mellody Hobson, co-CEO di Ariel Investments

Mellody Hobson, co-CEO di Ariel Investments con sede a Chicago, è diventata presidente a soli 31 anni. Oggi, Ariel gestisce oltre 18 miliardi di dollari in attività. Come capo di due grandi aziende (è anche presidente di Starbucks), Hobson ha capito l’importanza di fare il primo passo.

Mostriamo un esempio di un potenziale beneficio di iniziare presto:

Due investitori, A e B. A inizia ad investire da 25 a 35 anni, B da 35 a 65. Entrambi investono 200 $ al mese al 7%. 

L’investitore A ha versato solo 24.000 dollari, superando l’investitore B, che ha versato 3 volte di più (72.000 dollari) nel corso della sua vita. All’età di 65 anni, il valore del portafoglio dell’investitore A sarà quasi 300.000 dollari, mentre quello dell’investitore B “solo” di 245.000 dollari.

Investire presto è particolarmente opportuno dato l’ambiente inflazionistico di oggi. Nel tempo, l’inflazione erode il valore del dollaro (la principale valuta mondiale) e, a sua volta, la ricchezza complessiva di una persona.

“Il tempo nel mercato batte il timing del mercato”. – Ken Fisher, fondatore di Fisher Investments

Se un investitore cercasse di cronometrare il mercato e perdesse i giorni di migliore performance nell’ultimo secolo, avrebbe guadagnato solo una frazione del rendimento totale. Rimanere investiti nei decenni ha portato a rendimenti superiori al 17.000%, ma perdere i 10 giorni migliori di ogni decennio ha portato a rendimenti di appena il 28%.

Storicamente, i più grandi cali del mercato spesso accadono appena prima dei più grandi rialzi, il che significa che le opportunità possono essere facilmente perse.

Anche i migliori investitori hanno difficoltà a cronometrare il mercato in ogni momento, ricordatevelo.

“È meglio avere approssimativamente ragione che precisamente torto”. – John Maynard Keynes, padre della macroeconomia moderna

Quando i mercati sono volatili, la diversificazione può aiutare gli investitori a temperarne gli effetti. Considerate il seguente esempio, che mostra i vantaggi della diversificazione.

Dal 1950 al 2020, un anno casuale in Borsa sui minimi ha reso in media in maniera negativa sia per le azioni a grande capitalizzazione (-32%) che per le obbligazioni (-8%), anche se le seconde hanno fatto molto meglio delle prime. Un anno sui massimi ha reso benissimo per le azioni (+47%), che hanno fatto leggermente meglio dei bond (+42%).

Un portafoglio misto 50/50 ha fatto -15% nei periodi negativi e +33% in quelli positivi, nello stesso periodo. Quando gli investitori hanno mescolato azioni e obbligazioni nei loro portafogli per un periodo di un anno, il ribasso è stato fortemente ridotto.

Nel frattempo, negli ultimi sette decenni, una combinazione di azioni e obbligazioni non ha mai prodotto un rendimento negativo in un periodo di cinque anni.

Le azioni a grande capitalizzazione, infatti, hanno perso il 3%, ed i bond il 2%, se presi da soli. Ma uniti insieme, in un portafoglio 50/50, hanno fatto +1% nei momenti peggiori e +21% in quelli migliori.

Imparare dall’intuizione storica

Le cinque citazioni di investimento di cui sopra possono “armare” gli investitori con lezioni di investimento che spesso sono facili da dimenticare:

  • Reagire logicamente, non emotivamente
  • Sfruttare l’interesse composto
  • Iniziare presto
  • Rimanere investiti
  • Diversificare

Seguendo le intuizioni tratte da coloro che hanno plasmato il mondo finanziario, gli investitori possono posizionare meglio i loro portafogli per un successo finanziario.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto